Cari Italiani nel mondo , come ben sapete il nostro amatissimo caffè non è più lo stesso una volta varcato il confine verso paesi stranieri!
So già cosa pensate: “Certo, praticamente bevono caffè annacquato che non sa di niente! Poi lo filtrano , lo strizzano e lo mischiano con tutti i tipi di latte, creme e chissà che altro ….mi manca il dolce borbottare della moka in cucina, voglio mio caffè!”.

Tutti noi sappiamo quanto può essere costoso bere un caffè** espresso** in qualsiasi città europea e , non fate finta di niente, ogni italiano che parte verso l’estero per periodi lunghi lascia uno spazietto in valigia per la sua moka e una busta di caffè 😉

Sono consapevole che il nostro caffè rimarrà per sempre il migliore secondo i nostri palati.
Ma vediamo alcuni esempi di caffè che potremo provare senza sentirci a disagio ed iniziare a domandarci perché non abbiamo ordinato un tè o una camomilla.

Caffè Greco

Viene servito in una tazza più grande rispetto alla nostra ed accompagnato da un biscotto alla cannella o da una scorza d’arancia sciroppata. Deve essere sorseggiato lentamente senza bere il fondo, il quale rimane granuloso. Infine , per concludere il rito, viene offerto un bicchiere d’acqua.
In Grecia il caffè viene associato a un momento di convivialità e tranquillità. Gli uomini si riuniscono al Kafenion, giocano a carte e discutono mentre ordinano una tazza di caffè.
In questo caso sarebbe interessante provare….

Caffè greco

Caffè svedese

Gli svedesi bevono moltissimo caffè e hanno addirittura un termine per definire la nostra “pausa caffè”, Fika.

La Fika è l’usanza svedese di bere il caffè insieme alla propria famiglia o ai propri amici o ai propri colleghi. A questi incontri gli svedesi condividono un caffè lungo e chiaro rigorosamente accompagnato da dolci tipici della pasticceria svedese. Infatti proprio questi dolci rendono interessante la pausa caffè svedese. Solitamente vengono condivise le kanelbulle, famose girelle alla cannella oppure la Prinsesstårta, “la torta principessa”, caratterizzata da una copertura di marzapane verde.

Magari il caffè potrebbe essere troppo lungo per i vostri gusti, ma sono sicura che vi piacerebbe provare i dolci svedesi accompagnati da una bevanda calda.

kanelbulle e Prinsesstårta, Svezia

Cà Phe Trung, Vietnam

Sapevate che il Vietnam è il secondo produttore di caffè dopo il Brasile?

il Cà Phe Trung è solo uno dei caffè proposti dalla tradizione vietnamita e forse quello più particolare.
Un caffè lungo, preparato con caffettiera francese, dal gusto dolce. Ingredienti speciali di questa ricetta: un uovo e due cucchiaini di latte zuccherato condensato.

Esatto, l’uovo e il latte vengono mischiati fino a formare una sorta di crema che viene successivamente aggiunta al caffè vietnamita.

Il suo gusto delicato sembra piacere a tutti e spesso anche ai turisti…confermate?

Pà Phe Trung, Vietnam

Caffè Touba, Senegal

In questo caso il caffè viene preparato con un caffettiera normale, ma la miscela è davvero particolare; I chicchi di caffè vengono mischiati con il pepe longum officinarum, seme africano, per poi essere tostati e macinati.

Non possiamo lamentarci del gusto, infatti risulta essere molto amaro e deciso.***
In Africa viene servito come bevanda depurativa, in particolare per stomaco e fegato, drenante ed afrodisiaco.*

cafe Touba, Senegal

Cortadito, Cuba

La qualità di questo caffè è davvero ottima.
Il caffè cubano viene coltivato senza l’utilizzo di fertilizzanti e le piantagioni di caffè a sud dell’isola sono state dichiarate patrimonio mondiale dell’umanità dall’Unesco.

Il caffè è arrivato a Cuba grazie a dei coltivatori francese nel XVIII secolo e dal quel momento è entrato nelle dispense di tutte le case cubane. Il consumo di caffè è un’abitudine a cui i cubani non rinunciano mai.
Il Cortadito consiste nell’espresso cubano con l’aggiunta di latte****schiumoso.
L’espresso cubano si differenzia da quello italiano poichè viene mescolato con lo zucchero di canna durante l’infusione.

Una tradizione cubana da conoscere è la Colada: il caffè viene servito in una tazza grande per poi essere versato in altre tazzine più piccole per essere condiviso con amici e parenti.

cortadito, Cuba

Queste 5 alternative al nostro caffè posso almeno essere prese in considerazione 😉

Scambia casa con GuestToGuest e viaggia in diversi angoli del mondo per poter provare questi caffè che un po’ ci ricordano casa e un po’ sono tutti da scoprire.

Clara